L’incanto di una villa veneta cinquecentesca in stile palladiano con affreschi veronesiani immersa nel verde della campagna trevigiana.
Villa Chiminelli è una villa veneta del tardo Cinquecento, situata a Sant’Andrea oltre il Muson, alle porte di Castelfranco Veneto, in provincia di Treviso. Tra le ville venete è sicuramente una delle più affascinanti anche se meno “famosa”. Da recenti studi risulta che la proprietà originale, “già attribuita alla famiglia Corner,” fosse di Francesco Soranzo, nobile Veneziano, parroco di S. Andrea oltre il Muson dal 1563 al 1595. Nel 1614 passò alla nobile famiglia Piacentini e, in seguito, nel 1852, alla famiglia Tiepolo. Durante la Seconda Guerra Mondiale, nel 1944, la Villa fu occupata dalle forze armate tedesche, che la adibirono ad ospedale militare, e più tardi, con la liberazione, dal comando alleato americano. Fu in quest’ultimo anno di guerra che l’intera proprietà fu acquistata da Francesco Chiminelli il quale diede inizio agli interventi di recupero. Oggi Villa Chiminelli è una tenuta agricola.

DOMENICA 11 OTTOBRE
1° Turno di VISITA ⏰ 10.00
2° Turno di VISITA ⏰ 11.30
3° Turno di VISITA ⏰ 14.30
4° Turno di VISITA ⏰ 16.00

📍 RITROVO: All’ingresso della Villa in Via Lama, 1, 31033 Castelfranco Veneto TV
DURATA: 1h30
🎟 CONTRIBUTO: 12 euro ADULTI, GRATUITO RAGAZZI fino a 12 anni.

✒️ PRENOTAZIONE














DOMENICA 11 ore 10.00DOMENICA 11 ore 11.30DOMENICA 11 ore 14.30DOMENICA 11 ore 16.00

DOPO aver cliccato INVIA attendere qualche istante per la conferma. NON RIPETERE la prenotazione!
______________________________



X